31/01/20: LIBRERIA LOVAT E VILLA DOMENICA ALLEATE CON NUTRIZIONISTA E CUOCO PER LA SALUTE ALIMENTARE

Cucina facile e salute: corso con prove pratiche per chi desideri fare prevenzione e migliorare il proprio stato fisico sentendosi sùbito più in forma

Daniele degl'Innocenti
Daniele degl’Innocenti

Il giorno 31 gennaio 2020, alle ore 18:30 si potrà liberamente partecipare all’incontro in cui verranno illustrate le motivazioni mediche e i contenuti del corso “Cucina facile e salute” promosso dalla “Fondazione Via dei Locavori” (Onlus) in sinergia con il Dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Movimento dell’Università di Verona.

Le ricerche svolte presso tale Dipartimento e la scoperta del professor Andrea Sbarbati (direttore del medesimo) del “Sistema Chemiosensoriale diffuso” (Scsd), hanno permesso di creare gli strumenti mediante i quali è possibile orientare gli stili alimentari della famiglia verso la sana alimentazione, ovvero ottenere risultati rilevanti per la salute, senza richiedere lunghe permanenze in cucina per le preparazioni.

Andrea Sbarbati
Andrea Sbarbati

Con lo scopo di promuovere uno stile di vita e delle abitudini alimentari mirate alla salvaguardia della salute, dell’ambiente, e mettere la ricerca scientifica e la tecnologia a disposizione di tutti, la “Fondazione Via dei Locavori” organizza incontri teorico pratici per la preparazione e realizzazione di programmi alimentari – nel rispetto dell’inprinting gustativo – per tutta la famiglia, tenuti dal dottor Daniele degl’Innocenti (dottore di ricerca nonché nutrizionista esperto dell’Scsd), assistito da uno chef. Durante gli incontri è prevista la partecipazione operativa dei corsisti alle preparazioni alimentari.

I corsi saranno strutturati su cicli di tre serate (con consumo della cena), e si svolgeranno presso i le ampie cucine della splendida “Villa Domenica”, situata vicino all’uscita autostradale di Treviso Nord.

Villa Domenica, interni
Villa Domenica, interni

Durante l’incontro informativo (presso la Libreria Lovat di Villorba), il dottor degl’Innocenti, illustrerà le modalità con cui poter misurare gli effetti di una corretta alimentazione, e, al termine, ci si potrà preiscrivere al corso.

A distanza di alcune settimane dalla conclusione del corso, i partecipanti che avranno seguito le indicazioni ricevute, potranno rilevare oggettivamente i risultati raggiunti mediante il controllo di alcuni parametri clinici. Se graditi, i partecipanti potranno ricevere consigli per eventuali correzioni dietetiche ed entrare a far parte, in forma anonima, dello studio volto a dimostrare i risultati complessivi dell’iniziativa.

Redazione

La redazione di Scienzaveneto.it